RADIO-ATTIVI

Radio-Attivi

 

La Direttiva Europea 2014/53/EU, denominata Radio Equipment Directive e destinata a regolamentare i dispositivi di comunicazione radio (inclusi i router wireless), benché condivisibile sotto molti aspetti ha uno spiacevole effetto collaterale: potrebbe presto portare all'impossibilità, da parte dei consumatori, di installare firmware "alternativi" a quelli forniti dai produttori, i quali sono di fatto invitati ad ostacolare tale pratica.

Esistono numerosi progetti mantenuti dalla community che permettono la personalizzazione, e molto spesso il potenziamento, di dispositivi comunemente presenti sul mercato con un semplice aggiornamento software: OpenWRT, dd-wrt, PirateBox... Tutti questi sono destinati a sparire, insieme al diritto di poter utilizzare a proprio piacimento il router o l'access point regolarmente acquistati.

Se anche tu vuoi esprimere il tuo dissenso nei confronti di questa scellerata normativa, che di fatto vincola la libera innovazione ed il libero accesso al proprio hardware, inviaci una foto del tuo dispositivo "radio-attivo", su cui hai installato un firmware alternativo per poterlo usare al meglio o per meglio adattarlo alle tue necessità.




Quali sono e a cosa servono i firmware alternativi?


radio-attività

radio-attività a Taranto Italy

JonixLUG BB
OpenWrt-ninucs TP-Link TL-WR741N/ND v4
NinucsWrt Barrie Breaker 14.08
Kernel 3.10.49

radio-attività a Viareggio

radio-attività a Nicosia, EN

Modem ADSL + TL-WR1043ND V1 modificato con 64MB di RAM, antenne alfa esterne e extroot da 8GB collegata all'hub USB.

radio-attività a Imperia

Xiaomi Miwifi con Openwrt - Fa girare diversi siti web, un rudimentale nas, print server e bot telegram

radio-attività a Torino

Access point di Casa del Quartiere, zona San Salvario.

radio-attività a Torino

radio-attività

radio-attività

radio-attività a Torino

radio-attività a Lecco