Dedico una parte del mio tempo a complottare ai danni degli utenti di internet italiani insieme agli amici del GCN per conto della cordata clericofascista capeggiata da Telecom Italia.

Per appagare la mia bramosia di potere mi diverto a limitare la libertÓ di espressione di vari gruppi di persone, per esempio: