La Community

In Italia si trova una ricca e folta community di sostenitori, utenti, professionisti ed appassionati di Linux e del software libero, che ciascuno a modo proprio svolgono attività di divulgazione, informazione e supporto tecnico. Li si può trovare aggregati in "Linux User Group" (in breve, LUG), HackLab, associazioni no-profit e gruppi di varia natura.

LugMap

Linux Sotto Casa

In Italia si trovano circa 200 associazioni e gruppi informali che sostengono, diffondono, diramano e supportano Linux ed il software libero in modi sempre diversi. Essi si trovano in pressoché ogni regione ed ogni capoluogo, ma anche nei piccoli centri abitati; per trovarli si può fare una ricerca su Internet o più rapidamente consultare la LugMap.

Come suggerisce il nome, la LugMap è la "mappa dei LUG" (e, per estensione, di tutte le realtà che in un modo o nell'altro contribuiscono a portare Linux nelle nostre città): un elenco completo e frequentemente aggiornato di riferimenti, divisi per regione e di facile consultazione, utile a tutti coloro che stanno cercando un aiuto, un consiglio, o più semplicemente altre persone con cui condividere la stessa passione.

L'operatività dei LUG varia da caso a caso: alcuni si incontrano settimanalmente, altri più di rado, quasi tutti hanno una mailing list per mezzo della quale è possibile interagire con gli altri membri. Clicca sulle regioni della mappa per accedere alla lista dettagliata, o consulta l'elenco aggiornato in tempo reale sui prossimi appuntamenti linuxari in tutta Italia: certamente c'è un nucleo attivo di appassionati nei pressi di casa tua!

LinuxDay

Il Linux Day

Fin dal 2001, una volta all'anno la community italiana da vita alla più grande manifestazione di promozione e sensibilizzazione sul tema del software libero del Paese: il Linux Day.

L'evento, coordinato da Italian Linux Society, consiste in una serie di appuntamenti organizzati e gestiti dagli appassionati Linux nelle rispettive città tutti nella stessa data, il quarto sabato di ottobre, con l'obiettivo di far conoscere la realtà e le opportunità del software libero ai concittadini e di incontrare nuove persone interessate all'argomento - siano esse completamente nuove al tema o già esperte.

Sul sito di riferimento ogni ottobre viene pubblicata la mappa completa degli incontri, che possono essere organizzati da tutti coloro che lo desiderano (associazioni, gruppi, ma anche scuole ed aziende) e che aderiscono alle Linee Guida condivise.

Certamente il Linux Day è l'occasione principale per ricevere supporto, porre domande, ed incontrare nuovi amici!

L'Importante è Partecipare!

Vuoi attivamente contribuire alla community delle libertà digitali? Esistono una infinità di modi, molti dei quali non prevedono alcuna competenza tecnica specifica ma solo un poco di ingegno. Qui di seguito alcuni spunti, periodicamente aggiornati (e pubblicati sulla newsletter), da cui prendere ispirazione e mettere in pratica da solo o con il tuo gruppo locale.

StreetComplete

Contribuire a OpenStreeMap, il più popolare database libero di informazioni geografiche, è molto semplice, e con la app StreetComplete lo è ancora di più: basta installarla per trovare dozzine di domande relative al luogo in cui ci si trova, da compilare in modo facile e veloce mentre ci si trova in giro per la città.

Common Voice

Il progetto Common Voice di Mozilla punta ad ottenere modelli linguistici liberi e riutilizzabili per costruire applicazioni di riconoscimento della voce. Un obiettivo molto importante, data l'evoluzione dei dispositivi mobili e delle interfacce vocali, ma per raggiungerlo è indispensabile raccogliere quanti più campioni possibili da parte di tante persone in tanti contesti diversi. Recentemente al progetto è stato aggiunto il supporto per la lingua italiana, e contribuire è semplice: basta accedere al sito e farsi registrare mentre si leggono alcune frasi predefinite.

Consulta l'elenco completo di opportunità per partecipare!